Dal 2011 A Buon Diritto Onlus offre assistenza e orientamento legale gratuiti a cittadini stranieri, rifugiati e richiedenti asilo a Roma.

Negli ultimi anni gli operatori di A Buon Diritto Onlus si sono inoltre recati presso occupazioni e presidi informali sul territorio romano, in particolar modo nella periferia est di Roma, per prestare una prima assistenza socio – legale a persone in condizioni di forte vulnerabilità e favorire una loro emersione dall’emarginazione. Da ottobre 2017 gli operatori dell’associazione sono intervenuti nelle occupazioni di via di Vannina, di via Costi e di via Tiburtina (Ex fabbrica della penicillina) per supportare gli abitanti nella risoluzione dei problemi relativi alla regolarità del soggiorno, fino agli sgomberi avvenuti nel 2018.

A Buon Diritto Onlus offre gratuitamente assistenza e orientamento legale a cittadini stranieri, rifugiati e richiedenti asilo presso i seguenti sportelli legali a Roma


Sportello Città dell'altra economia

- Largo Dino Frisullo, 1 (Città dell'altra economia): 

Lunedì e Venerdì, dalle 14.00 alle 17.00.

Attivo dal 2011 con il supporto di avvocati esperti in diritto dell'immigrazione presenti in sede. Nel corso di questi anni gli operatori legali di A Buon Diritto hanno supportato i cittadini stranieri che si sono rivolti all'associazione in particolare nelle seguenti pratiche: domanda di rilascio/rinnovo/conversione del permesso di soggiorno; domanda di asilo; acquisizione della cittadinanza italiana; domanda di riconoscimento dello status di apolide; ricongiungimento familiare. Per info e contatti: +39 3519443368. Volantino in pdf.


Sportello sede via Padre Lino da Parma

- Via Padre Lino da Parma, 13 (sede CGIL, piano 1): 

Martedì dalle 14.00 alle 18.00.

A partire da aprile 2019 A Buon Diritto, insieme ad altre associazioni (Alterego - Fabbrica dei diritti, Baobab experience, BeFree cooperativa sociale e WILPF – Women International League for peace and freedom), partecipa ad un progetto finanziato dalla Chiesa Valdese rivolto in particolare alle persone che attualmente vivono negli insediamenti informali sorti nei pressi degli immobili sgomberati, nel quadrante cittadino di Tor Cervara.


Sportello sede Piazzale Spadolini

- Piazzale Spadolini (Stazione Tiburtina): 

Mercoledì dalle 17.00 alle 21.00.
In coordinamento con la Rete di supporto legale ai migranti in transito, assieme a Baobab experience, Consiglio italiano per i rifugiati - CIR e Radicali Roma. Lo sportello è realizzato grazie ai progetti Crossing e Carry On, finanziati dalla Regione Lazio con fondi dell'Unione Europea. I progetti prevedono assistenza legale, socio - sanitaria, corsi di lingua italiana, orientamento alla ricerca del lavoro e della casa.