Lampedusa non è un'isola

Nel 2012 A Buon Diritto ha pubblicato il pre-rapporto sullo stato dei diritti in Italia dal titolo Lampedusa non è un’isola. Profughi e migranti alle porte dell'Italia, a cura di Luigi Manconi e Stefano Anastasia. Questo pre-rapporto, dedicato ai diritti dei migranti, dei profughi e dei richiedenti asilo in Italia, costituisce un’anticipazione del Primo Rapporto biennale sullo stato dei diritti in Italia.

Con le immagini di Lampedusa davanti agli occhi, con le cronache degli arrivi via mare dei profughi e con quelle dei rivolgimenti sull’altra sponda del Mediterraneo, non è stato difficile scegliere il tema cui dedicare l’anticipazione de “LarticoloTre”. In Lampedusa non è un’isola si trova un racconto sintetico degli avvenimenti del 2011, a cui fa seguito una circostanziata cronologia e il censimento degli atti di discriminazione e di violenza contro migranti, profughi e richiedenti asilo avvenuti nel corso dell’anno. Il quadro politico-istituzionale entro cui tutto ciò accade è ricostruito in tre approfondimenti dedicati all’evoluzione della legislazione in materia di immigrazione tra il 2008 e il 2011, alle trasformazioni dei centri per stranieri e agli stranieri in carcere. Infine, dalle raccomandazioni rivolte all’Italia dalle organizzazioni internazionali (intergovernative, giudiziarie e non governative) e dal dibattito pubblico e istituzionale in corso in Italia sono state tratte le nostre raccomandazioni per un necessario cambio di indirizzo politico.

Leggi qui il pre-rapporto nella sua versione integrale.