Pubblicato in 2021, Le notizie del portale a buon diritto il 22 Oct, 2021

Not on our border watch

Not on our border watch | A Buon Diritto Onlus

Stop ai respingimenti illegali ai confini europei!

Riteniamo l'Unione Europea responsabile dei respingimenti illegali ai danni delle persone migranti alle frontiere. 

Ogni giorno uomini, donne e bambini vengono respinti illegalmente dai confini europei da Frontex, l'Agenzia di guardia costiera e di frontiera dell'Unione Europea. 

Frontex sta distruggendo i principi fondamentali su cui è costruita l'Unione europea finanziata dall'UE, quindi da noi contribuenti europei. 

Come cittadine e cittadini europei chiediamo all'Europa di spiegare perché un'organizzazione europea sta violando i diritti umani alle nostre frontiere, ed esigiamo che questo sistema in cui si ignorano e calpestano i diritti fondamentali e il diritto d'asilo venga al più presto cambiato.

Per questo abbiamo aderito alla campagna Not on our border watch lanciata da Prakken d’Oliviera Human Rights Lawyers, Dutch Council for Refugees, BKB e Sea Watch Legal Aid.


Per leggere il manifesto e partecipare alla campagna, clicca qui.