Pubblicato in 2021, Le notizie del portale a buon diritto il 14 Nov, 2021

Per Mimmo Lucano raccolti già più di 300mila euro

Per Mimmo Lucano raccolti già più di 300mila euro | A Buon Diritto Onlus

Su Il Riformista del 14 novembre 2021 la lettera del Presidente di A Buon Diritto, Luigi Manconi:


Caro Riformista,

dopo un mese dall’iniziativa pubblica “Modello Mimmo. L’abuso di umanità non è reato”, tenutasi in piazza Montecitorio, a Roma, è utile trarre un primo bilancio della raccolta di fondi destinata al pagamento della sanzione pecuniaria inflitta all’ex sindaco di Riace e ai suoi co-imputati. La sottoscrizione nazionale prosegue e ha già prodotto ottimi risultati. Le migliaia di contribuiti finora versati, provenienti da tutta Italia e dall’estero – da quelli di 2 o 3 euro, fino a quelli più rilevanti – hanno permesso di arrivare a una somma complessiva di circa 300.000 euro. Qualora i successivi gradi di giudizio riducano o annullino la pena pecuniaria, la somma raccolta verrà destinata a progetti di accoglienza per migranti e richiedenti asilo in quello stesso territorio calabrese. Per garantire la più ampia trasparenza e la più limpida correttezza della raccolta di fondi, è stato istituito un comitato di garanti, così composto: Gherardo Colombo, Armando Spataro, Marco Tarquinio, Cesare Manzitti, Cesare Fragassi.

È possibile continuare a sostenere l’iniziativa donando attraverso il sito di Produzioni dal basso: “L’abuso di umanità non è reato. Dona per Mimmo Lucano”.

Ringrazio Il Riformista per lo spazio che ha dato alle nostre iniziative e i suoi lettori che vorranno continuare a contribuire.


Luigi Manconi