Pubblicato in 2019, Notizie il 11 Dec, 2019

Flash mob per il diritto alla cittadinanza

Flash mob per il diritto alla cittadinanza A Buon Diritto |

Mercoledì 18 dicembre ore 16.30

in Piazza Montecitorio a Roma

Flash mob per il diritto alla cittadinanza


La Commissione Affari Costituzionali sta riprendendo in questi giorni la discussione sulla cittadinanza.

Il Tavolo SaltaMuri, composto da 133 associazioni in tutta Italia, ha lanciato a settembre una Campagna per il riconoscimento della cittadinanza italiana ai figli degli immigrati che sono nati o che crescono in Italia e rivolge a tutte e a tutti un appello alla mobilitazione:

<

Ma fuori dalle aule scolastiche non è così e ci appare intollerabile che una legge ingiusta divida bambini e ragazzi in cittadini di serie A e cittadini di serie B, privi di uguali diritti e dignità. E’ una discriminazione, questa, destinata a provocare disaffezione e senso di estraneità, scavando fossati difficilmente colmabili.

La scuola è il primo luogo pubblico in cui si costruisce una comune appartenenza e si sperimenta il senso di comunità, che è al fondamento della democrazia; il primo luogo in cui si promuove e ci si allena a una cittadinanza attiva, che non sarà mai tale se non riconosciuta a tutti per legge.

Per tutto ciò noi del Tavolo Saltamuri, il movimento Italiani Senza Cittadinanza e la campagna Io Accolgo, invitiamo studenti e insegnanti, scuole, associazioni e gruppi di volontariato a partecipare a un flash mob per affermare con forza che il diritto alla cittadinanza è necessità urgente e inderogabile, da mettere subito all’ordine del giorno.

Facciamo sentire alle forze politiche che la società civile è orgogliosa di tutti i suoi figli e figlie contrastando concretamente discriminazioni e stereotipi e che è più avanzata e lungimirante rispetto ai miopi calcoli che paralizzano i partiti>>.