Home a buon diritto

Campagne-Petizioni

#Liberodallodio: la tua firma per un informazione corretta e libera dai pregiudizi

liberi odio

Martedì 18 luglio, in occasione del "Nelson Mandela day", che ricorda un grande uomo esempio di perseveranza e determinazione nella lotta per i Diritti civili, Associazione 21 luglio insieme a CILD -Coalizione Italiana Libertà e Diritti Civili- lancia la campagna #Liberodallodio, per riaffermare il nostro diritto ad un'informazione libera da stereotipi e pregiudizi.

Il giornale Libero Quotidiano, come e più di altre testate, costruisce la sua identità su un linguaggio provocatorio e aggressivo che ha un forte impatto sull’opinione pubblica e ha suscitato dibattiti periodici soprattutto in seguito ad alcuni titoli e articoli particolarmente eclatanti.

Attraverso #Liberodallodio rivolgiamo un appello alle aziende che acquistano spazi pubblicitari su giornale Libero Quotidiano, richiamando alla responsabilità sociale ed etica che ogni impresa è chiamata a salvaguardare. A loro chiediamo di prendere una posizione etica riducendo o sospendendo la pubblicità su questa testata fino a quando non cesserà la diffusione della "cultura dell’odio".

Come consumatori o possibili utenti degli enti e delle aziende dalle quali acquistiamo, abbiamo il diritto e il dovere di riaffermare il nostro punto di vista, aderendo a una campagna contro la stigmatizzazione con l'obiettivo di liberare la società e l'informazione dal pregiudizio e la discriminazione.

Sul sito www.liberodallod.io puoi approfondire i contenuti della campagna e scegliere di aderire firmando la lettera rivolta agli enti e le aziende per chiedere che si operi una scelta etica e che i soldi di noi consumatori non aiutino a sostenere chi fa del sensazionalismo e della stigmatizzazione il suo tratto distintivo!


                                                                                                     Grazie di cuore

Pubblicato: Lunedì, 24 Luglio 2017 13:29

Citrino visual&design Studio  fecit in a.d. MMXIV